Quelli che noi consigliamo di

 

non votare.

 


....................promettiamo aggiornamenti costanti........................



 
Sono molto, ma molto più di cento i parlamentari condannati, imputati, indagati e prescritti che siedono tra Montecitorio, Palazzo Madama e nelle varie Pubbliche Amministrazioni. Tocca a loro, per lo più macchiati da reati contro il patrimonio, corruzione, peculato e tangenti, votare anche sulla legge anti corruzione.
Del resto, come ha detto l’avvocato di Silvio Berlusconi, Piero Longo, a Report: “Il Parlamento deve essere la rappresentazione mediana del popolo. Perché dovrebbe essere migliore?”. Come dire " Perché i delinquenti non dovrebbero avere una rappresentanza nelle istituzioni....?????"


Ed eccoli qui, in ordine alfabetico:


ABRIGNANI Ignazio (deputato Pdl): indagato per dissipazione post-fallimentare.
AIELLO Piero (PDL..ora NCD) - indagato per voto di scambio politico-mafioso
ALESSANDRI Angelo (dep Lega): indagato per finanziamento illecito ai partiti.
ANDRINI Stefano (ex A.N.) per associazione di tipo mafioso
ANGELUCCI Antonio (dep Pdl): indagato per associazione a delinquere, truffa e falso.
ANTONICELLI Giovanni ( pdl) indagato per tangenti.
ARACU Sabatino (dep Pdl): rinviato a giudizio nella Sanitopoli abruzzese.
ARGIRO' Nicola  (Pdl) indagato per peculato
ASTORRE Bruno (PD) -  Indagato per abuso d'ufficio. Faceva parte dell’ufficio di presidenza del consiglio reg. del Lazio nel quale si deliberavano gli stanziamenti. Sulla questione è in corso una inchiesta della Corte dei conti.
AURICCHIO Domenico (PDL - Forza Italia) Condannato in primo grado a 1 anno e 2 mesi per falso in atto pubblico e interdetto da pubblici uffici per 5 anni.
AZZOLLINI Antonio (PDL - NCD) truffa allo Stato, associazione a delinquere, abuso d'ufficio, frode in pubbliche forniture, attentato alla sicurezza dei trasporti marittimi e reati ambientali.
BALSAMO Angelo (PdL) Falsa testimonianza, truffa e corruzione in atti giudiziari.
BARBARESCHI Luca (dep Misto- eletto Pdl): indagato per abusivismo.
BARANI Lucio (PDL) processo per abuso d'ufficio da sindaco di Aulla per aver favorito una discarica abusiva.
BARRACCIU Francesca ( PD ) - Sottosegretario del Governo Renzi - Indagata per peculato. Gli vengono contestate spese illegittime per 78.000 euro. Il PM ha chiesto la momentanea interdizione dai pubblici uffiici per pericolo di inquinamento probatorio
BASTONI Massimiliano (lega nord), accusato di finanziamento illecito ai politici
BERLUSCONI Silvio (dep Pdl): 2 amnistie (falsa testimonianza P2, falso in bilancio Macherio); 1 assoluzione per depenalizzazione del reato (falso in bilancio All Iberian); 3 processi in corso (frode fiscale Mediaset, intercettazioni Unipol, processo Ruby). 5 prescrizioni (Lodo Mondadori, All Iberian, Consolidato Fininvest, Falso in bilancio Lentini, processo Mills).
BERNARDINI Rita (dep Pd): condannata nel 2008 a quattro mesi per cessione gratuita di marijuana, pena estinta per indulto.
BERNINI Anna Maria  (PDL - FI) - Indagata a Bari nella vicenda dei presunti concorsi universitari truccati.

Berruti Massimo (dep Pdl): condannato a 8 mesi per favoreggiamento.
BILARDI Giovanni (Grande Sud) - Indagato per peculato
BIONDI Alfredo due mesi per evasione fiscale
BONSIGNORE Vito ...condannato definitivamente a due anni per tentata corruzione
BOSSI Umberto (dep Lega): condannato a 8 mesi di reclusione per finanziamento illecito, 1 anno per istigazione a delinquere, 1 anno e 4 mesi per vilipendio alla bandiera poi indultati, oggi è indagato per truffa ai danni dello Stato.
BOSI Francesco (dep Udc): indagato per abuso d’ufficio.
BRAGANTINI Matteo (dep Lega): condannato in appello per propaganda razziale.
BRAMBILLA Michela Vittoria (PDL) - indagata per peculato e abuso d'ufficio.
BRANCHER Aldo (dep Pdl): condannato per appropriazione indebita e ricettazione.
BRIGUGLIO Carmelo (dep Pdl): vari processi a carico (truffa, falso, abuso d’ufficio), alcuni prescritti, alcuni trasferiti ad altri tribunali e in seguito assolto.
BRINDISI Giuseppe ( verdi ) indagato per corruzione e favoreggiamento della prostituzione.
BRUNO Donato (PDL -FI) - indagato per concorso in interesse privato del curatore negli atti del fallimento della Ittierre di Isernia, grossa azienda del settore tessile di cui Report aveva parlato in “Cuci e taglia” del 11 novembre 2013.
BUBBICO Filippo (PD) processo per abuso d'ufficio a Potenza
Buzzi Salvatore (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
CALDEROLI Roberto (senatore Lega): indagato per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, prescritto. Indagato per truffa dal Tribunale dei ministri, i senatori votano contro l’autorizzazione a procedere.
CALIENDO Giacomo (sen Pdl): indagato per violazione della legge Anselmi sulle società segrete (inchiesta nuova P2).
CAMBER Giulio (sen Pdl): condannato in via definitiva per millantato credito.
CANTALUPO Raffaele (PSI centrosinistra) indagato corruzione
CAPARINI Davide (dep Lega): resistenza a pubblico ufficiale, prescritto.
CAPELLI Roberto (CD) indagato inchiesta sui fondi ai gruppi e peculato
CARAMANICO Franco (Sel) indagato per peculato
CARIDI Antonio (PDL) processo per omissione d'atti d'ufficio insieme al governatore della Calabria Scopelliti
CARLUCCI Gabriella (dep Pdl): condannata a risarcire una sua collaboratrice.
CARPINETA Federica (PDL) indagata per peculato
CARRA Enzo (dep Udc): condannato in via definitiva a 16 mesi per false dichiarazioni ai pm.

CASTIGLIONE Giuseppe  (Ncd), coinvolto nell’inchiesta di Mafia Capitale e indagato per lo scandalo del Cara di Mineo
CASTAGNETTI Pierluigi (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione, prescritto.
CASTELLI Roberto (sen Lega): indagato per abuso d’ufficio patrimoniale.
CATONE Giampiero (dep Misto – eletto Pdl): condannato in primo grado a otto anni per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, falso, false comunicazioni sociali e bancarotta fraudolenta pluriaggravata.
CEREDA Loris ( Pd ), ex sindaco di Buccinasco, imputato di corruzione, falso in atto pubblico e turbativa d'asta
CESA Lorenzo (dep Udc): condannato in primo grado per corruzione aggravata, condanna annullata in appello per vizio di forma.
CESARO Luigi (dep Pdl): indagato per associazione camorristica.
CHIAVAROLI Ricardo (Fi) indagato per peculato
CHISSO Renato (Fi) indagato per corruzione
CIARRAPICO Giuseppe (sen Pdl): condannato per truffa aggravata, bancarotta fraudolenta, finanziamento illecito, rinviato a giudizio per ricettazione, indagato per truffa ai danni di Palazzo Chigi.
CILUFFO Francesca (dep Pd): indagata per evasione fiscale.
CIRIELLI Edmondo (FDI) - indagato per corruzione aggravata, abuso d'ufficio aggravato per scambio politica-camorra. E in un altra inchiesta per concorso in bancarotta fraudolenta
indagato dalla Procura della Repubblica di Salerno per corruzione aggravata e abuso d’ufficio aggravato per scambio politica-camorra.
CLINI Corrado (si presume PD )con l’accusa di peculato e associazione a delinquere
CONCAS Antonello (pd) indagato per corruzione e atti contrari ai doveri d'ufficio.
CONTI Riccardo (PDL) - indagato per truffa
CORATTI Mirko (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
COSENTINO Nicola (dep Pdl): accusato di legami con il clan dei Casalesi, il Parlamento ha negato la richiesta d’arresto. Imputato anche nell’inchiesta sulla P3.
COSTANTINI Carlo (ex Idv oggi Mov.139) indagato per peculato
CRISAFULLI Vladimiro (sen Pd): sotto inchiesta per abuso d’ufficio.

CROCETTA Rosario ( PD ), accusato di abuso d’ufficio per le assunzioni nelle partecipata "Sicilia e Servizi"
CROSIO Jonny (lega nord) processo a Sondrio per turbativa d’asta, concussione, corruzione e rivelazione di segreto d’ufficio con altri 20 imputati

CUCCA Giuseppe Luigi  ( PD ) - Indagato per peculato
Cursi Cesare (sen Pdl): indagato per corruzione.
D'AGOSTINO Angelo (SCELTA CIVICA) - Indagato per false attestazioni di requisiti per partecipare agli appalti



D’Alema Massimo (dep Pd): finanziamento illecito accertato, prescritto.
D'Alessandro Cesare (Idv).indagato per peculato
D’Alì Antonio (sen Pdl): rinviato a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa.
De Angelis Marcello (dep Pdl): condannato per banda armata e associazione eversiva.
DE CAMILLIS Sabrina (PDL) - indagata per abuso d'ufficio
De Fanis Luigi (PDL) indagato per tangenti e corruzione (registrazione telefonica con richiesta di cresta)
DE GIROLAMO Nunzia (PDL - NCD) - Indagata per abuso d'ufficio,  truffa e turbativa di gara d'appalto.
De Gregorio Sergio (sen Pdl): indagato per associazione per delinquere, concorso in truffa e truffa aggravata, concorso in bancarotta fraudolenta. Il Senato ha negato l’autorizzazione all’arresto.
DEL BASSO DE CARO Umberto ( PD) - Peculato
Dell’Utri Marcello (dep Pdl): condannato per false fatture e frode fiscale, condannato in appello per tentata estorsione mafiosa, condannato in via definitiva a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa.
Del Pennino Antonio : (sen Pdl): ha patteggiato una pena di 2 mesi e 20 giorni nel processo per le tangenti Enimont. A ottobre 1994 altro patteggiamento: di una pena di 1 anno, 8 mesi e 20 giorni per tangenti relative alla Metropolitana milanese. Prescritto per corruzione.
De Luca Francesco (dep Pdl): indagato per tentata corruzione in atti giudiziari.
DE LUCA Vincenzo (PD) processo per  corruzione, truffa aggravata, truffa, falso, associazione a delinquere e concussione

De Matteis Giorgio (Udc) indagato per peculato
De Michelis Gianni (ex PSI) condannato a un anno e sei mesi patteggiati per corruzione
De Santis Fulvio (pdl) indagato per corruzione, turbativa d'asta e truffa aggravata.
DE SIANO Domenico (PDL) - indagato per associazione a delinquere, peculato, abuso e truffa
Diaco Maurizio (centrosinistra) indagato corruzione per Cologno Monzese.
DI BIAGIO (SCELTA CIVICA) - Indagato per la maxi truffa perpetrata ai danni dell’Inps e del Ministero della Giustizia. Nei suoi confronti si ipotizza il reato di associazione per delinquere. Lo scrive il gip aggiungendo che Di Biagio “è risultato direttamente beneficiario finale di 443.589 euro costituiti da assegni circolari”

Diana Mario ( PdL) peculato, utizzo fondi dei gruppi per fini privati
Di Dalmazio Mauro (FI) indagato per peculato
Di Giuseppe Anita (dep Idv): indagata per abuso di ufficio, turbativa d’asta e associazione a delinquere.
Di Paolo Angelo (PDL) indagato per peculato
Di Stefano Fabrizio (dep Pdl): rinviato a giudizio per corruzione.
Di Stefano Marco (PD) corruzione, falso e abuso d'ufficio
Drago Giuseppe (dep Misto – eletto Udc): condannato per peculato e abuso d’ufficio.
Enrietti Ezio , presidente socialista della giunta regionale
FADDA Paolo (PD) - Indagato per peculato
FARAONE Davide (PD) - Indagato per peculato
Farina Renato (dep Pdl): condannato in primo grado a 2 anni e 8 mesi per falso in atto pubblico, ha patteggiato una pena di 6 mesi per favoreggiamento nel sequestro di Abu Omar.
Fasano Vincenzo (sen Pdl): condannato per concussione, indultato.
Fazzone Claudio (sen Pdl): rinviato a giudizio per abuso d’ufficio.

Febbo Mauro (Alleanza Nazionale) (PDL) indagato per peculato
Fiore Rocco  (Pd) indagato per corruzione e favoreggiamento della prostituzione.
Firrarello Giuseppe (sen Pdl): condannato in primo grado per turbativa d’asta, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa (nel ’99 il Senato ha negato l’arresto).
Fitto Raffaele (dep Pdl): rinvio a giudizio per concorso in corruzione, falso e finanziamento illecito.
FLORIS Emilio (PDL Forza Italia) Rinviato a giudizio a Cagliari per abuso d'ufficio in una vicenda legata all'abusivismo sulle spiagge cagliaritane
FOLINO Vincenzo (PD) - Indagato per turbativa d'asta
FORMIGONI Roberto (PDL) processo con altre 11 persone per associazione per delinquere e corruzione
FRATOIANNI Nicola (SEL) - indagato per favoreggiamento personale nell'inchiesta "ambiente svenduto" in merito alle vicende dell'ILVA di Taranto
Frigerio Cristiana Gianstefano (ex DC) corruzione e turbativa d'asta
Fusco Marylin (IDV) indagata per peculato
Galan Giancarlo (FI) indagato per corruzione, concussione e riciclaggio
Galati Giuseppe (dep Pdl): indagato per associazione a delinquere, truffa e associazione segreta.
Galioto Vincenzo (sen Misto-eletto Pdl): condannato in primo grado per falso in bilancio
GASPARRI Maurizio (PDL - Forza Italia) A processo per peculato. Appropriazione indebita di 600.000 di finanziamenti pubblici destinati al PDL che avrebbe utilizzato per una polizza vita a lui intestata
Gatti Paolo ( centrodestra) indagato per peculato
GENOVESE Francantonio (PD) - indagato per abuso d'ufficio
Giacino Vito ( Leganord ) accusato di corruzione
Giuliante Gianfranco (FI) peculato e abuso d'ufficio
Guarischi Massimo Gianluca ex consigliere regionale di Forza Italia, indagato per tangenti.
Genovese Fracantonio (dep Pd): indagato per abuso d’ufficio, associazione a delinquere, riclaggio, peculato e truffa,
Gramazio Luca (FI) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
Grassano Maurizio (Misto – eletto Lega): condannato in primo grado a 4 anni per truffa.
Grasso Bernadette ( F.I.) contestato il reato di peculato
Greganti Primo (ex PC) indagato per corruzione e turbativa d'asta
Grillo Luigi (dep Pdl): indagato per associazione per delinquere, peculato, truffa, falso in bilancio e prescritto per truffa
GULLO TINDARA Maria (PD) - Indagata per falso ideologico
Iapicca Maurizio (dep Misto-eletto Pdl): rinviato a giudizio per false fatture, falso in bilancio e abuso d’ufficio, prescritto.
La Ganga Giuseppe.(ex PSI) tangenti
La Malfa Giorgio (dep Misto-eletto Pdl): condannato per finanziamento illecito.
LA RUSSA Ignazio (FDI) - indagato per peculato dalla Corte dei Conti in relazione al presunto utilizzo di voli di stato per fini personali

Laganà Maria Grazia (dep Pd): imputata per truffa ai danni dello Stato.
LAI Silvio (PD) - Indagato per peculato

Lancini Oscar ( Lega Nord) coinvolto e accusato di turbativa d'asta e falso in atto pubblico.
Landolfi Mario (dep Pdl): indagato per concorso in corruzione, concorso in truffa e concorso in favoreggiamento mafioso.
LANZILLOTTA Linda (Scelta Civica) per danno erariale per consulenze ingiustificate
Lehner Giancarlo (dep Pdl): condannato per diffamazione.
LETTIERI D'AMBROSIO Luigi (PDL) A processo a Bari per appropriazione indebita, falso in scrittura privata e violazione della privacy.



Lolli Giovanni (dep Pd): rinviato a giudizio per favoreggiamento, prescritto.
Lombardo Angelo (dep Misto): indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.
LONGO Eva (PDL) - Peculato
Longo Pietro (ex PSI) tangenti
Lucarelli Antonio (FI) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
Lumia Giuseppe (dep Pd): indagato per diffamazione. Querelato dal suo ex addetto stampa.
Lunardi Pietro (dep Pdl): indagato per corruzione.
Luongo Antonio (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione.
LUPI Maurizio (PDL - NCD A processo per abuso d'ufficio a Tempio Pausania
Lusetti Renzo (dep Pd): condannato a risarcimento per consulenze ingiustificate.
Lusi Luigi (Misto-eletto Pd): indagato per appropriazione indebita e calunnia, è attualmente in carcerazione preventiva e resta senatore.
Malgieri Gennaro (dep Pdl): condannato dalla Corte dei conti per la nomina di Alfredo Meocci a dg della Rai.
MANCUSO Bruno (PDL - NCD)A processo per furto d'acqua (aggravato e continuato in concorso), indagato in un altra inchiesta per associazione a delinquere finalizzata alla turbativa di liberi incanti, abuso d'ufficio e falso in una vicenda di appalti

Mannino Calogero (sen misto, eletto Udc): imputato per minaccia a corpo dello Stato nell’inchiesta sulla Trattativa Stato-mafia.
Margiotta Salvatore  (PD)  turbativa d’asta e corruzione
Maroni Roberto (Lega Nord): condannato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.
MARROCU Siro (PD) - indagato per peculato
Marroni Angiolo (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
Martelli Claudio (ex PSI) condannato maxi tangente Enimont
Masci Carlo (nuova Pescara)(FI) indagato per peculato
Matacena Amedeo (FI) condannato per concorso esterno in associazione mafiosa
Matteoli Altero (sen Pdl): imputato per favoreggiamento, processo bloccato dalla Camera.
Mazzei Raffaele (ex PDL ora NCD) indagato per peculato
MELONI Marco (PD) - Indagato per peculato
Messina Alfredo (sen Pdl): indagato per favoreggiamento in bancarotta fraudolenta.
Milanese Marco (dep Pdl): indagato per corruzione, rivelazione segreta e associazione a delinquere (P4).
MINARDO Nino. (PDL)Condannato nel marzo 2012 a 8 mesi per abuso d'ufficio.

Nania Domenico: (sen Pdl): condannato per lesioni personali, condannato in primo grado per abusi edilizi e prescritto.
Naro Giuseppe (dep Udc): condannato per abuso d’ufficio, condanna in primo grado per peculato prescritta.
Nasuti Emilio (Pdl), indagata per peculato
Nessa Pasquale (sen Pdl): rinviato a giudizio per concussione.
Nespoli Vincenzo: (sen Pdl): indagato per concorso in scambio elettorale, concorso in bancarotta fraudolenta e concorso in riciclaggio. Richiesta di arresto respinta dal Senato.
Odevaine Luca (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
OLIVERIO Nicodemo (PD)processo a Roma con altre 14 persone per bancarotta fraudolenta documentale e patrimoniale aggravata,
Orsoni Giorgio (PD) indagato per corruzione
OZZIMO Daniele (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
Paravia Antonio ( arrestato per tangenti, poi prescritto.
Papa Alfonso: (dep Pdl): accusato di concussione, favoreggiamento e rivelazione del segreto d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta sulla P4.
Papania Antonino (dep Pd): patteggia accusa per abuso d’ufficio.
PAOLUCCI Massimo (PD)Condannato dalla Corte dei Conti per danno erariale nello scandalo rifiuti di Napoli (560.000€).

Pagano Nazario ( FI ) indagato per peculato, rimborsi gonfiati
Paladini Giovanni (ex IDV) indagato per peculato
PARISI Massimo - PDL processo per finanziamento illecito ai partiti
Paris Angelo   corruzione e turbativa d'asta
Patanè Eugenio (PD) associazione mafiosa, corruzione nella "Mafia Capitale"
Pernice Francesco l'ex soprintendente per i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Piemonte
Petri Alessandra (Pdl) indagata per peculato
Pili Mauro (dep Pdl): indagato a Cagliari per peculato e falso
Pillitteri Gianpaolo  (ex PSI) tangenti
Pini Gianluca: (dep Lega): indagato per millantato credito e per evasione fiscale
Piredda Maruska (IDV) indagata per peculato
Pittelli Giancarlo (dep Misto – eletto Pdl): indagato per associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e “appartenenza a loggia massonica segreta o struttura similare” e per minacce e lesioni a un collega avvocato.
Pistorio Giovanni (sen Misto): condannato dalla Corte dei conti per danno erariale.
Placidi Vladimiro (centrosinistra) indagato corruzione post-sisma Aquila
POLVERINI Renata (PDL - FI) - Indagata per finanziamento illecito
Porfidia Americo: (dep Misto – eletto Idv): rinviato a giudizio per tentata estorsione e favoreggiamento.
Prospero Antonio (Rialzati Abruzzo), indagato per peculato
Rappoccio Antonio  (Pri- Gruppo Scopelliti presidente) associazione a delinquere, truffa e voto di scambio.
RAZZI Antonio (PDL) - indagato per corruzione
RENZI Matteo (PD) Condannato in primo grado, insieme ad altre venti persone, dalla Corte dei Conti della Toscana per danno erariale.
Ricchiardi Giuliano , funzionario regionale indagato
RICHETTI Matteo (PD) - Indagato per peculato
Riga Roberto (Alleanza per l'Italia)  indagato per tangenti e appalti post-sisma
Rigoni Andrea (dep Pd): condanna in primo grado per abuso edilizio, poi reato prescritto.

Rizzi Fabio (LegaNord) indagato per corruzione per appalti nella sanità
Rizzoli Melania (dep Pdl): indagata per concorso in falso e concorso in bancarotta
ROMANI Paolo - PDL processo per peculato e indagato anche per istigazione alla corruzione
Romano Francesco Saverio (dep misto – eletto Udc): indagato per corruzione.
ROMELE Giuseppe (PDL) - indagato per false dichiarazioni ai PM
Rosso Roberto (dep Pdl): indagato per associazione a delinquere.
Russo Paolo (dep Pdl): indagato per violazione della legge elettorale.
Rutelli Francesco (sen Misto): condannato per danno erariale dalla Corte dei conti.
Sanjust Carlo (Pdl) peculato, utizzo fondi dei gruppi per fini privati
SANNA Francesco (PD) - Peculato
Savino Elvira (dep Pdl): indagata per concorso in riciclaggio.
Scajola Claudio (dep Pdl): indagato per la casa vicino al Colosseo pagata dall’imprenditore Diego Anemone.
SCAVONE Antonio Fabio Maria (PDL) processo  per abuso d'ufficio e truffa
Scapagnini Umberto (dep Pdl): condannato in primo grado a 2 anni e 6 mesi per abuso d’ufficio e violazione della legge elettorale.
Scelli Maurizio (dep Pdl): condannato a pagare 900 mila euro per irregolarità nell’acquisizione di servizi informatici.
Scialfa Nicolò (IDV confluito in Diritti e Libertà) indagato per peculato, falso e truffa aggravata.
Sciascia Salvatore (sen Pdl): condannato per corruzione alla Guardia di finanza.
SCILIPOTI Domenico (PDL) A processo per produzione di documenti falsi
SCOMA Francesco (PDL) - indagato per corruzione
Simeoni Giorgio (dep Pdl): indagato per associazione per delinquere e corruzione.
Serafini Giancarlo (sen Pdl): ha patteggiato una condanna per corruzione.
Sospiri Lorenzo (FI) indagato per peculato
Speciale Roberto (dep Pdl): condannato dalla Corte di appello militare a 1 anno e 1 mese per peculato d’uso e abuso d’ufficio.
Stiffoni Piergiorgio (sen misto – eletto Lega) indagato dalla Procura di Milano per peculato.
Strano Nino (sen Misto – Fli): condannato in appello a 2 anni e 2 mesi per abuso d’ufficio e violazione della legge elettorale
Tagliente Giuseppe (Pdl),indagato per peculato
Tancredi Paolo (dep Pd): indagato per corruzione
Tancredi Pierluigi (centrodestra) indagato per corruzione post-sisma l'Aquila
Tedesco Alberto (sen Pd): indagato per turbativa d’asta e corruzione. La Camera dei deputati l’ha salvato negando l’autorizzazione all’arresto.
Terra Luciano (Udc) indagato per peculato
TOCCI Walter (PD) condannato per danno erariale dalla Corte dei Conti
Tognoli Carlo  (ex PSI) tangenti
Tomassini Antonio (sen Pdl): condannato per falso.
Tortoli Roberto (dep Pdl): condannato in secondo grado a 3 anni e 4 mesi per estorsione.
Venturoni Lanfranco  (Ncd) indagato per peculato
Verdini Denis (dep Pdl): indagato per false fatture, mendacio bancario, appalti G8 L’Aquila, associazione a delinquere e abuso d’ufficio.
Verì Nicoletta (Pdl) indagata per peculato
Vignali Pietro (PdL) ex sindaco di Parma corruzione e tangenti
Villani Luigi Giuseppe (capogruppo in regione del PdL) corruzione e tangenti
Vizzini Carlo (sen Pdl): condannato in primo grado per finanziamento illecito, si è salvato solo con la prescrizione. Era coinvolto nella maxi tangente Enimont. Indagato per favoreggiamento alla mafia.