HAI ASSISTITO AD UN ATTO

DI CORRUZIONE O DI TANGENTI?

SAI COME AVVENGONO GLI INTRALLAZZI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

E NON SAI COME FERMARLI SENZA RISCHIARE RITORSIONI?

 

OGGI IL CITTADINO PUÒ DIVENTARE IL PROTAGONISTA DEL CONTRASTO ALLA CORRUZIONE E, CON LA LORO SEGNALAZIONE PUO' PORTARE ALLA LUCE NON SOLO GLI ILLECITI GIÀ ACCADUTI, MA SOPRATTUTTO FARE IN MODO CHE QUESTI  FATTI NON ACCADANO IN FUTURO ”.


Esporsi personalmente per segnalare o denunciare condotte corruttive può comportare problematiche di natura sia pratica che psicologica. Esistono delle tutele normative per i segnalanti, ma non sempre sono in grado di garantire la sicurezza o la tranquillità di chi segnala: attraverso “Allerta Corruzione – ALAC” lo staff di Transparency International Italia cercherà di assistere e guidare il segnalante attraverso i canali più appropriati, sia quelli previsti normativamente che quelli non strettamente regolamentati.

 

VUOI DENUNCIARE SENZA NESSUN RISCHIO?

ECCO COME FARE!

 

 

1)   Scarica e  usa il "browser Tor" che ti permette di navigare in internet nell'anonimato e denuncia attraverso Allerta Corruzione Denuncia Anonima

oppure

2)   Vai sul sito www.emkei.cz e compila la pagina come da esempio e

indirizzala a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricordati di inserire l'oggetto e di inviarci tutti i dettagli per aiutarci ad andare avanti con la denuncia e, soprattutto, che vada a buon fine.